• 329 476 1198
  • info@movimentopiazzadarmi.it

Archivio mensileottobre 2017

BANDO DI CONCORSO CORTOMETRAGGIO LEGALITA’

BANDO DI CONCORSO PER L’ATTRIBUZIONE DI
UN PREMIO PER UN FILM IN CORTOMETRAGGIO

Il Concorso è regolato dal seguente

BANDO

I corti ammessi al concorso dovranno:
– Avere una durata massima di 15 minuti ;
– Trattare il tema della legalità; in particolare tematiche sociali, attuali e rappresentative dei
territori da cui provengono;
(Esempi di tematiche da trattare : Discriminazione , Criminalità Organizzata (camorra), Corruzione, Bullismo, Violenza di genere, Inquinamento e
disastro ambientale , ecc..)
– Essere privi di messaggi pubblicitari ;
– La partecipazione al concorso è gratuita ed è riservata ai giovani di età compresa tra i 14 e 19 anni ;
– Il materiale dovrà essere inviato sulla piattaforma digitale dell’associazione www.movimentopiazzadarmi.it
– L’interessato dovrà registrarsi al sito web del Movimento Piazza D’Armi, cliccando su REGISTRATI nel menù in alto su www.movimentopiazzadarmi.it . Qui si potrà scegliere un username e una password personale e quindi si dovranno fornire, nell’apposito spazio, i dati anagrafici, l’istituto scolastico di provenienza ed una breve biografia dell’autore/autori del corto. All’interno di questo stesso spazio sarà possibile effettuare l’upload del file;
– L’associazione “Movimento Piazza d’Armi” fornirà due recapiti telefonici per eventuali richieste di assistenza tecnica;
– Le opere dovranno essere inviate entro il 20 gennaio 2018;
– Ogni autore regista potrà inviare una sola opera;
– Non saranno prese in considerazione opere pervenute guaste o impossibilitate ad una chiara visione ;
– Gli organizzatori del concorso non sono responsabili per danni o perdita dei materiale;
– Gli autori delle opere sono responsabili dei contenuti delle rispettive opere inviate e della diffusione per mezzo di esse di musica non originale
protetta da diritti d’autore e di musica e/o immagini originali;
– Le opere inviate non verranno restituite e costituiranno parte del patrimonio dell’archivio dell’ Associazione “Movimento Piazza D’Armi”. Esse
potranno essere mostrate a scopi culturali ed educativi senza fini di lucro;
– L’Associazione si riserva il diritto di utilizzare il materiale pervenuto, per eventuali successive manifestazioni, con l’obbligo di citare la fonte ed
informarne preventivamente gli autori o i detentori dei diritti.
– I cortometraggi vincitori, (tranne quelli che faranno espressa richiesta di non pubblicazione per motivi di diritti), saranno pubblicati sul sito
www.movimentopiazzadarmi.it (e/o sulla pagina FB ) per un mese, al fine di ricevere commenti e recensioni da parte dei visitatori;
– L’associazione Movimento Piazza D’Armi procederà a nominare la commissione giudicatrice dei cortometraggi (professionisti nel campo dell’arte e
dello spettacolo, giornalisti , magistrati , e altre personalità ) ;
– Essa sarà composta da numero minimo di 4 a un numero massimo di 8 componenti/giurati;
– I componenti della giuria presenzieranno, in qualità di relatori, al prossimo evento/manifestazione sul tema legalità, collegato al presente
concorso ed organizzato dall’associazione “Movimento Piazza D’Armi” ;
– Il giudizio sarà reso pubblico il giorno della manifestazione sulla legalità;
– La Giuria del concorso assegnerà i seguenti premi: miglior cortometraggio, miglior attore, miglior attore non protagonista;
– I componenti della giuria, nel giudicare i cortometraggi terranno in considerazione i seguenti parametri di giudizio : capacità interpretativa, originalità
nella trattazione del tema prescelto, aderenza alla tematica;
– I vincitori saranno premiati dalla giuria nel corso della Manifestazione sulla legalità durante la cerimonia di premiazione;
– Durante la manifestazione saranno proiettati soltanto i cortometraggi vincitori del concorso, il premio sarà consegnato solo se il vincitore è presente
in sala.
– L’associazione “Movimento piazza d’armi” pubblicherà – sul sito www.movimentopiazzadarmi.it e pg FB) – entro il 31 dicembre 2017, la
data ,la sede e i relatori dell’evento/manifestazione sul tema legalità;
– La manifestazione si terrà in una sede prestigiosa del territorio del comune di Nola ;
– L’Associazione si riserva il diritto di differire la data della manifestazione nel caso lo ritenga necessario;
– La partecipazione al concorso implica l’accettazione da parte degli autori delle condizioni esposte nei punti del presente regolamento;
– L’Associazione regolerà con successive norme i casi non previsti nel seguente bando;
– Per quanto non espressamente previsto nel presente bando valgono le leggi e i regolamenti in vigore. — Per ogni eventuale controversia in materia è
competente il foro di Nola;
– Ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 i dati personali dei partecipanti saranno trattati ai soli fini del Concorso;
– L’associazione si riserva la possibilità che la partecipazione al concorso e/o all’evento collegato, costituirà elemento formativo e di credito per tutti
gli studenti che hanno realizzato il cortometraggio.